Influenzanet is a system to monitor the activity of influenza-like-illness (ILI) with the aid of volunteers via the internet

http://www.influenzanet.eu/

Epiwork Logo
Developing the framework for an epidemic forecast infrastructure.
http://www.epiwork.eu/

The Seventh Framework Programme (FP7) bundles all research-related EU initiatives.

7th Framework Logo
Participating countries and volunteers:

The Netherlands 11963
Belgium 3948
Portugal 1747
Italy 4301
Great Britain 4191
Sweden 3559
Germany 190
Austria 516
Switzerland 683
France 6236
Spain 996
Ireland 295
Denmark 1
InfluenzaNet is a system to monitor the activity of influenza-like-illness (ILI) with the aid of volunteers via the internet. It has been operational in The Netherlands and Belgium (since 2003), Portugal (since 2005) and Italy (since 2008), and the current objective is to implement InfluenzaNet in more European countries.

In contrast with the traditional system of sentinel networks of mainly primary care physicians coordinated by the European Influenza Surveillance Scheme (EISS), InfluenzaNet obtains its data directly from the population. This creates a fast and flexible monitoring system whose uniformity allows for direct comparison of ILI rates between countries.

Any resident of a country where InfluenzaNet is implemented can participate by completing an online application form, which contains various medical, geographic and behavioural questions. Participants are reminded weekly to report any symptoms they have experienced since their last visit. The incidence of ILI is determined on the basis of a uniform case definition.

Hide this information

Il progetto Influweb è attivo dal 2008 presso il Laboratorio di Epidemiologia Computazionale della Fondazione ISI di Torino. Inizialmente, faceva parte di un'iniziativa europea, presente in Olanda, Belgio e Portogallo. Iniziativa sfociata nella realizzazione della rete di sorveglianza Influenzanet , nell'ambito del progetto integrato Epiwork coordinato dalla Fondazione ISI. Nonostante il progetto sia terminato, il network di piattaforme continua la sua attività di sorveglianza. Al momento sono dieci i paesi europei partecipanti all'iniziativa.

La Fondazione ISI, Istituto per l'lnterscambio Scientifico, è una istituzione privata e indipendente, il cui scopo è di promuovere, organizzare e condurre ricerca scientifica autonoma.

Ne sono soci fondatori la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, la Città di Torino e la Cassa di Risparmio di Torino. La funzione primaria dell'lstituto è organizzare e sostenere ricerche sulla complessità, nei suoi diversi aspetti. Attraverso progetti approvati dalla Comunità Europea e collaborazioni con altre istituzioni, ISI mira a promuovere la ricerca nei settori emergenti della scienza attuale, derivanti dalle applicazioni della tecnologia avanzata.